CRONACA

Newswiki

Newswiki è un portale di news fatto da aspiranti giornalisti, blogger e gente comune: gente che ha qualcosa di interessante da dire. E' un punto d'incontro di punti di vista diversi, un modo per esprimere le proprie idee e condividerle con gli altri.

Neve e caos: si poteva evitare?

L'Italia, uno dei paesi più visitati al mondo, non riesce a stare in piedi adeguatamente. Durante questo inverno abbiamo visto l'avvicendarsi di situazioni poco piacevoli a livello sia economico, sia politico sia sociale, e, come se non bastasse, adesso anche a livello meteorologico. Purtroppo interviene il maltempo a complicare la già critica situazione italiana.

Il Bel Paese non riesce a non soccombere al maltempo. Il freddo, il gelo e la neve ci hanno messo totalmente in ginocchio. Ma perchè succede tutto ciò? C'è un responsabile di tutto il disagio creatosi nella capitale? E' colpa delle istituzioni?

I fatti parlano chiaro. L'Italia è stata sufficientemente avvisata dell'arrivo di questa terribile ondata di freddo, ma ciononostante non ha saputo attrezzarsi adeguatamente. C'è chi agognava questa tanto sospirata neve a Roma che non si vedeva dal lontano 1986, c'è chi invece sperava fino all'ultimo che non ne cadesse nemmeno un fiocco. Ora sia gli uni che gli altri si trovano immersi nel caos: mezzi pubblici quasi assenti, auto lasciate sul raccordo, viabilità più che scarsa. Fra ciò che sta succedendo nella capitale e ciò che successe nel 2010 a Firenze c'è forte analogia. Quel famoso venerdì 17 dicembre, il capoluogo toscano dovette fare i conti con un totale enorme delirio nelle strade cittadine in cui la gente non riusciva nemmeno a tornare a casa. E anche allora la neve era stata largamente prevista da tutti i media, ma perchè dunque, in Italia,  non ci si attrezza adeguatamente per far fronte degnamente alle varie emergenze-maltempo pur sapendolo in largo anticipo? Perchè in Italia ci si arma sempre dopo, una volta che i disastri sono successi? Quest'anno infatti Firenze è una città attrezzatissima e preparatissima ma il caso ha voluto che proprio quest'anno non ne abbia avuto bisogno, dato che è uno dei pochi luoghi a non essere stati travolti dalla neve.

Nella speranza che tutto si risistemi al meglio in Italia, nella speranza che la situazione nei paesi rimasti isolati senza luce nè gas a causa del maltempo si ristabilizzi, non rimane altro che vedere il lato positivo, ossia ammirare Roma, la città eterna, uno dei luoghi più magici al mondo, che riposa sotto una romantica coltre di neve bianca: un paesaggio che, purtroppo o per fortuna, non si ammira quasi mai.

 

Articoli correlati