Newswiki

Newswiki è un portale di news fatto da aspiranti giornalisti, blogger e gente comune: gente che ha qualcosa di interessante da dire. E' un punto d'incontro di punti di vista diversi, un modo per esprimere le proprie idee e condividerle con gli altri.


Warning: Parameter 1 to plgContentJomSocialAdsense4Content::onPrepareContent() expected to be a reference, value given in /home/belin83/webapps/newswiki_it_static/libraries/joomla/event/event.php on line 71

Warning: Parameter 1 to plgContentJomSocialAdsense4Content::onBeforeDisplayContent() expected to be a reference, value given in /home/belin83/webapps/newswiki_it_static/libraries/joomla/event/event.php on line 71
Gli articoli di Fabrizio Tognetti

"Caro amico ti scrivo... addio", è morto il cantante Lucio Dalla

Si è spento stroncato da un infarto a Montreux, durante un tour di concerti in Svizzera, Lucio Dalla. La notizia è stata confermata dalla sua casa di produzione, la Pressinline.

Un addio, la sua ultima partecipazione al Festival di San Remo, in coppia con Carone con la canzone "Nanì", dopo quasi 50 anni di attività artistica.

La sua carriera ha attraversato numerose fasi, dalle origini con "Gli Idoli" al periodo di collaborazione con Roversi, fino alla sua maturità artistica tra il 77 e il 93 e la fase pop degli ultimi anni. Dalla stagione beat fino alle sperimentazioni musicali e la canzone d'autore. 

Leggi l'intero articolo

Si è spenta un'altra icona della musica: è morta Whitney Houston

Ci lascia una grande leggenda della musica, la cantante ed attrice statunitense Whitney Elizabeth Houston si è spenta ieri, 11 febbraio 2012, all'età di 48 anni a Los Angeles. Ne ha dato l'annuncio la sua pierre Kristen Foster, senza specificare le cause del decesso.

Leggi l'intero articolo

I 5 più grandi rimpianti delle persone in punto di morte

Vi siete mai chiesti quale sarebbe il vostro più grande rimpianto se oggi fosse il vostro ultimo giorno di vita? Cosa vorreste aver fatto, cosa vi pentireste di non aver mai provato?

Bronnie Ware, un'infermiera australiana nella rete delle Cure Palliative per i malati terminali, che assisteva i moribondi nelle loro ultime 12 settimane, ha riportato per anni le loro ultime parole e desideri in un blog intitolato "Inspiration and Chai" che ha avuto un seguito talmente grande da convincerla a scrivere un libro intitolato “I 5 più grandi rimpianti dei morenti”.

Quando la Ware ha chiesto ai suoi pazienti di eventuali rammarichi, o su qualcosa che avrebbero fatto diversamente, sono venuti fuori molti temi comuni. Nessun accenno al non aver fatto più sesso o a non avere provato a fare sport estremi, ma il rimorso di non aver speso più tempo con la propria famiglia, coltivato le amicizie o cercato con più accortezza la via della felicità.

Questi i cinque più comuni rimpianti, secondo la testimonianza dell’infermiera:

Leggi l'intero articolo

Su Facebook l’opzione “amici di amici” può significare fino a centinaia di migliaia di persone

Potremmo illuderci di non condividere con molte persone quando impostiamo la privacy del social network Facebook su “amici di amici” ma i due gradi di separazione arrivano in realtà molto lontano.

Secondo uno studio di Pew Research gli utenti che usano questa opzione raggiungono in media circa 156.569 altre persone. Certo è la media generale, che tra l’altro viene esagerata da quelle persone che sul social network aggiungono più o meno chiunque. Ma anche l’utente medio ha un pubblico niente male con 31.170 persone collegate tra loro grazie a “amici di amici”.

Chi si occupa di statistica probabilmente se n’è accorto già molto tempo fa. D’altronde, se l’utente medio di Facebook, con circa 245 amici secondo il Pew, ha un amico con, diciamo, 360 amici, si raggiungono facilmente decine di migliaia persone, anche non tenendo conto degli amici che hanno in comune tra di loro.

Leggi l'intero articolo

Impazza l'acquisto last minute nell'ultima giornata del calciomercato invernale

Ultimi colpi per questa sessione invernale all'AtaHotel, la sede del calciomercato milanese.

La Juventus si è assicurata le prestazioni del centrocampista Padoin, proveniente dall'Atalanta per 5 milioni più uno di bonus, abbandonando quindi la pista del cagliaritano Nainggolan. L'attaccante Iaquinta ha deciso di lasciare i bianconeri per rimettersi in gioco col Cesena.

Leggi l'intero articolo