MUSICA, CINEMA & TV

Newswiki

Newswiki è un portale di news fatto da aspiranti giornalisti, blogger e gente comune: gente che ha qualcosa di interessante da dire. E' un punto d'incontro di punti di vista diversi, un modo per esprimere le proprie idee e condividerle con gli altri.

Misfits: la nuova stagione dal 4 marzo su Fox

Dal 4 marzo Fox trasmette la terza stagione di Misfits, una delle serie britanniche di maggior successo, creata dal Howard Overman.

La serie parla di 5 ragazzi costretti ai servizi sociali che, dopo essere stati colpiti da un fulmine durante una strana tempesta, acquistano dei poteri sovrannaturali. Ogni potere è collegato alle ansie e alle insicurezze di ognuno di loro, rappresentando o entrando in conflitto con l’immagine che proiettano all’esterno.

Alla fine della seconda stagione i ragazzi riescono a terminare il programma di recupero ai servizi sociali e decidono di vendere i loro poteri. Se ne pentiranno perché, a causa di questa scelta, non riusciranno a salvare Nikki, la ragazza di Curtis.

Le sorti di Nathan (Robert Sheehan) sono state raccontare nel cortometraggio Vegas baby!, che precede la terza stagione.

Oltre a salutare il personaggio, volato negli Stati Uniti a tentare la fortuna, diamo anche il benvenuto a Rudy (Joe Gilgun), che lo sostituirà e andrà a completare il quintetto.

Rudy inizia il suo servizio alla comunità e scopre ciò che comporta avere un superpotere: ha la capacità, infatti, di sdoppiarsi fisicamente creando un clone che rappresenta la sua parte più fragile. Rudy dimostrerà di essere più estroverso, volgare, e di pensare più al sesso di Nathan.

Intanto Kelly (Lauren Socha), Curtis (Nathan Stewart-Jarrett), Alisha (Antonia Thomas) e Simon (Iwan Rheon), devono abituarsi alle nuove abilità acquisite dall'accordo con Seth. 

Faranno molto presto la conoscenza di Rudy, una vecchia fiamma del college di Alisha, che i ragazzi dovranno aiutare e, a causa sua, saranno costretti a tornare ai servizi sociali. 

Rivestiranno nuovamente le tute arancioni i cinque supereroi-disadattati, e dovranno cimentarsi in missioni pericolose tra salvataggi, nuove conoscenze, vittime seppellite alla meno peggio, tutto accompagnato dalla solita ironia e  dalla totale assenza di rimorso.